giovedì 24 novembre 2016

Polygree - La piattaforma online per la verifica delle informazioni


Molti di voi si chiederanno cos'è?! Vediamo se con questo post, riesco a fare un pò di chiarezza.
Polygree (www.polygree.com) è un Social Network (spin-off accademico dell'Università degli Studi di Perugia)! Si ma non un social come Facebook, Twitter e compagnia bella. Questo sito nasce da un problema che sul web sta dilagando, ovvero la mancanza di fiducia, la diffidenza, il dubbio e lo scetticismo nei confronti di qualsiasi informazione, affermazione o dato diffusi al pubblico. Su queste basi nasce questo sito, in cui chiunque può segnalare un'informazione ritenuta dubbia per chiedere che sia sottoposta a doppia verifica: quella degli altri utenti e quella degli esperti in materia, accademici in primis, ma anche professionisti del settore.

Il sito è molto facile ed intuitivo, e tutte le domande sono divise in argomenti. Nell'immagine sotto potete vedere le varie categorie


Il funzionamento è molto semplice, infatti, tutti possono consultare le segnalazioni, ma per votare, segnalare e commentare è necessario iscriversi. Due sono le figure chiave (utenti base ed utente esperto) di Polygree e per entrambe l'iscrizione è gratuita.
Gli utenti base possono iscriversi tramite indirizzo e-mail o tramite autenticazione social. In fase di registrazione si potranno indicare le tematiche a cui si è maggiormente interessati di modo che ogni segnalazione inerente tale tematica sarà sempre in primo piano nella consultazione del sito. L'iscrizione come utente base è aperta a chiunque. Ogni "utente base" potrà diventare "utente esperto" una volta iscritto.
L'iscrizione degli esperti avviene tramite dominio di email istituzionale (ad es., dominio accademico o di ordine professionale) o invio di un documento di identità e verifica interna da parte di Polygree


Ora vi starete chiedendo, cosa posso fare dopo aver completato l'iscrizione?
Una volta iscritti, si può segnalare qualunque tipo di informazione si voglia certificare come vera o falsa: notizie diffuse dalla stampa, dichiarazioni di politici, dati di sondaggi di opinione, risultati di ricerche scientifiche, affermazioni di aziende estrapolate da campagne pubblicitarie, promozioni o comunicati stampa, ecc. Basta scrivere la domanda e, se si vuole, caricare un'immagine, un video o un link ad essa connesso.
La segnalazione sarà automaticamente pubblicata sulla bacheca di Polygree e tutti gli altri utenti potranno consultarla, commentarla e valutarla come vera o falsa. Contemporaneamente, la segnalazione sarà inoltrata a coloro reputati i maggiori conoscitori della materia tra gli esperti presenti nel database e questi potranno dare un'ulteriore, distinta valutazione in merito.
Le segnalazioni possono essere effettuati sia dagli utenti base che dagli utenti esperti. Le segnalazioni possono essere condivise su molti social network esterni.
Se invece non hai domande da fare, puoi sempre dedicarti alla semplice votazione.

Infatti tutti gli utenti iscritti a Polygree possono valutare un'informazione come vera o falsa e discuterne. Gli utenti che partecipano maggiormente alle valutazioni e alle segnalazioni saranno premiati tramite un sistema di punteggi e badge.
Il sistema di valutazione dell'esperto è invece più complesso e prevede una checklist comprensiva di alcuni item a cui va attribuito un punteggio da 1 a 5: veridicità, oggettività, qualità metodologica di dati e studi a supporto, completezza, coerenza, rilevanza, contemporaneità e format. Ogni item ha un peso ben determinato e non necessariamente tutti gli item potranno applicarsi ad una determinata segnalazione.
Nell'immagine di seguito potete vedere una domanda casuale in cui potete imbattervi mentre navigate su Polygree


Una volta effettuata la votazione, sarà possibile visualizzare lo score provvisorio di esperti ed utenti e consultare le statistiche di voto.
Il periodo per poter votare una segnalazione è solitamente di una settimana, dopodiché la stessa viene chiusa e i punteggi sono da reputarsi definitivi.
Ma alla fine che succede? 
In poche parole quando la segnalazione viene chiusa, sarà visibile lo score finale oltre ai singoli punteggi del pubblico e degli esperti. Tre saranno quindi le valutazioni finali, rapportate in una scala di veridicità da 1 a 5: l'User Score, ovvero la media dei pareri del pubblico, l'Expert Score, ovvero la media dei pareri degli esperti e il Polygree Score, ovvero il rating definitivo che tramite algoritmi dedicati pesa e mette in correlazione i punteggi di utenti ed esperti. Uno score superiore a 3 identifica un'informazione vera. Viceversa, l'informazione sarà da considerarsi falsa.
Il rating finale degli esperti è dato dalla somma ponderata di tutti i punteggi dei singoli item delle checklist di valutazione. La media dei pareri degli esperti e la media del voto degli utenti che danno vita al Polygree score vengono ponderati con pesi diversi in base a numerose variabili che entrano in gioco in ogni segnalazione, al fine di offrire un rating di attendibilità quanto più obiettivo e scientifico possibile.
Nell'immagine qui sotto potete vedere alcune delle domande che sono state pubblicate sul sito

Una delle cose più simpatiche relative a queste votazioni e domande è che ogni utente, base o esperto, ha un proprio personale punteggio che cresce in base alle azioni svolte nella piattaforma Polygree. Determinate azioni, faranno inoltre guadagnare particolari badge che saranno visibili sul proprio profilo. Sono previsti premi e iniziative particolari per gli utenti che raggiungono i punteggi maggiori.
Purtroppo la nostra è definita la società dell'incertezza. La globalizzazione, l'aumento della scola-rizzazione e la diffusione di internet sono tutti fenomeni che hanno avuto tra le conseguenze il moltiplicarsi di informazioni che ogni individuo quotidianamente percepisce a livello conscio e inconscio. Informazioni, spesso, di dubbia provenienza e di difficile verifica, che possono solo alimentare l'incertezza e la diffusa incapacità alla fiducia verso il prossimo e le fonti di informazione.
Polygree forse non cerca di dare una risposta a tutto, ma può sicuramente aiutarci a distinguere ciò che è vero da ciò che è falso.

Potete trovare il sito a questo indirizzo www.polygree.com

4 commenti: