mercoledì 22 giugno 2016

Microsoft abbandonerà il settore videogiochi - DFC ne è sicura!

Secondo quanto affermato dagli analisti di DFC, Microsoft uscirà dal marcato videoludico. Rimane da capire in che modo e sopratutto tra quanto tempo. Secondo gli analisti, chiamati in causa sulle pagine di MCVCUK, l'azienda di Redmond ha due strade da percorrere in futuro: trovare un acquirente a cui cedere a divisione Xbox oppure abbandonare il marchio.

In aggiunta, gli analisti, hanno affermato che, non è neanche sicuro il fatto che Microsoft posso avere ancora una divisione dedicata ai videogiochi al momento del lancio di Xbox Scorpio (la nuova generazione di console che dovrebbe uscire a fine 2017). Il nuovo progetto di Redmond, in aggiunta, ha dato il colpo di grazia a Xbox One, sempre citando DFC. "Il prezzo di Xbox One è grandioso e Slim è una console meravigliosa, ma tutti i giochi importanti saranno su PC. Perché investire su una console? E se proprio volete una macchina da gioco in salotto, c'è sempre Scorpio che uscirà più avanti".

Ora bisogna solamente capire se gli analisti hanno pienamente ragione, oppure stanno facendo un buco nell'acqua. Di sicuro, Microsoft sta cercando di portare il mercato sui PC, condividendo esclusive e uscite.

Possiamo solo aspettare e vedere cosa succede.

Voi cosa ne pensate di questa storia?

Nessun commento:

Posta un commento