giovedì 12 maggio 2016

Google Traduttore - Tutte le novità apportate

Oggi, vediamo insieme tutte le novità apportate a Google Traduttore, grazie agli ultimi aggiornamenti.
La prima novità è "Tocca per tradurre" su Android. Infatti, secondo me (e credo anche per Google), è piuttosto fastidioso copiare un testo da una app e incollarlo su Google Traduttore. Così ora basta un tocco sul testo da tradurre, che sia in una chat, in un commento o nel testo di una canzone, per far comparire la traduzione del testo selezionato, senza più bisogno di passare da una app all'altra...comodissimo aggiungerei.
In questa immagine vi riporto un chiaro esempio di come funziona:




Per i neofiti, o per chi non vuole perdere troppo tempo a capire come attivare questa funzione, basta CLICCARE QUI e potrete vedere una guida diretamente da youtube.
L'opzione "Tocca per Tradurre" è disponibile per ben 103 lingue, CLICCANDO QUI potete vedere la lista completa delle lingue supportate.
Un'altra novità riguarda la "Modalità offline", che da oggi funziona anche su iOS e che su Android ha ridotto notevolmente la quantità di dati da scaricare. Infatti i pacchetti dati per quanti riguarda le lingua in off line sono, ad oggi, di solo 25 mb l'uno da scaricare unatantum.
Se vi state chiedendo come unziona la "Modalità Offline", bè basta toccare la freccia accanto al nome della lingua da scaricare per ottenere il pacchetto desiderato.
Quindi potete tradurre sia se siete online o offline, non farà più differenza. Un'appunto è che dopo aver scaricato i pacchetti offline, funziona benissimo anche il "Tocca per Tradurre".
Ultimo aggiornamento apportato è l'aggiunta del cinese (sia semplificato, sia quello tradizionale) fra le lingue che possono essere utilizzate con il "Word Lens" (che può essere utilizzato anche offline dopo aver scaricato i vari pacchetti lingue).
Vi metto un'immagine che spiaga come funziona questa tecnica di traduzione istantanea.




Spero che questa guida sia utile, io non ne posso più fare a meno, sopratutto all'estero
A presto con nuove news dal mondo delle App.



Fonte di riferimento: http://googleitalia.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento