martedì 9 settembre 2014

Recensione: Destiny



Ebbene si, il giorni dell' uscita di questo mega-iper-ultra capolavoro è arrivata. Per i pochi che non conoscono questo titolo facciamo un piccolo riassunto...Destiny è un videogioco di futura uscita sviluppato da Bungie e pubblicato da Activision, ambientato in un mondo, a detta degli sviluppatori, connesso e condiviso, il quale fa del gioco un FPS sci-fi che coniuga le meccaniche tipiche degli sparatutto con un mondo online persistente. Non a caso, gli sviluppatori hanno coniato il termine "Shared World Shooter" ("sparatutto a mondo condiviso"), perfetto per descrivere il gioco. I creatori, sono certamente una sicurezza, infatti il titolo è nato dalle menti dei creatori di HALO!!!

La trama iniziale, non è stata ancora sciolta completamente, ma sicuramente si sa che il gioco è ambientato nel 2714, dove impersoneremo un Guardiano, uno dei soldati che abitano la Torre all'interno della Città, l'ultimo avamposto rimasto sulla Terra; quando l'umanità si è lasciata alle spalle la cosiddetta Età dell'Oro, un periodo di eccezionali progressi tecnologici e colonizzazione spaziale a cui sono seguite devastanti catastrofi. Il sistema solare, infatti, si è popolato di nemici sempre più numerosi e potenti, l'uomo viene decimato e solo grazie all'intervento del gigantesco Viaggiatore i pochi sopravvissuti riescono a ritirarsi all'interno delle mura della Città. Dall'alto dellaTorre, sovrastato dalla misteriosa sfera che protegge l'avamposto sottostante, il giocatore partirà per affrontare le minacce che popolano il nostro e gli altri pianeti che girano attorno al Sole. La trama sembra essere molto interessante sia per gli amanti della fantascienza che non, e sicuramente riserverà più di una sorpresa. Le missioni saranno presumibilmente circa 30.
Il genere, come già detto, è uno sparatutto in prima persona che si unisce (dicono) in maniera perfetta con l' anima dei più classici giochi di ruolo online di massa...in poche parole e detto molto semplicemente abbiamo davanti HALO con il cuore e l'anima di WORLD of WARCRAFT. Infatti ci saranno zone PVE e le arene PVP, dovremmo ''farmare' e livellare il nostro personaggio per arrivare al livello massimo e poter girovagare per tutte le aree, senza rischiare il linciaggio da parte di boss e mostri troppo potenti. Si differenzia da quest' ultimo pero ad esempio per la gestione dell' interazione...infatti potremmo giocare in cooperativa con solo altri 3 persone o amici, per aiutarci a vicenda a livellare e superare i vali boss.


Ogni giocatore potrà scegliere tra tre classi, e all'interno di queste ci saranno due sottoclassi, ognuna con un'abilità speciale:

- Cacciatori (Hunter), un tempo avventurieri in cerca di ricompense, vivevano come mercenari, affrontando missioni ad alto rischio e a ogni lavoro venivano profumatamente pagati; ora anche loro sono guardiani dell'ultima città rimasta in mano agli umani. Fra le tre classi è la più equilibrata, essendo comunque molto forti col cecchino. Bungie ha preso ispirazione dai cacciatori di taglie di Star Wars, tra cui Boba Fett.

Pistola d'Oro: una potente pistola dorata con 3 colpi all'interno che uccide alieni (nella storia) e umani (nel multigiocatore) all'istante.

Lama dell'Arco: conferisce il potere del tuono al Cacciatore, che può scagliare micidiali lame ai nemici, uccidendone in gran quantità dopo diverse volte.

- Titani (Titan), i costruttori delle mura che proteggono la città ricoprono il ruolo di fanteria, infatti sono i più esperti ad utilizzare le mitragliatrici leggere e le armi pesanti. Dotati di grande forza, sono i più possenti e peccano solo nell'agilità (che può essere aumentata salendo di livello). Bungie ha preso ispirazione dalle antiche ed enormi creature nella mitologia greca, chiamate appunto Titani, padri degli Dei.

Pugno della Distruzione: un enorme onda d'urto scagliata al suolo, uccidendo più nemici contemporaneamente.

Scudo Alleato: evoca uno scudo indistruttibile che può proteggere te dai colpi nemici. Ai livelli più alti potrà durare di piu' e fare maggiori danni ai nemici.

- Stregoni (Warlock), coloro che studiano il Viaggiatore, sono in grado di utilizzare alcune delle sue arcane energie. In generale gli Stregoni preferiscono usare le loro magie invece delle armi, rendendoli molto pericolosi e i più agili delle tre classi disponibili. Bungie ha preso molta ispirazione non solo dai maghi di molti giochi e libri fantasy, ma anche dai cavalieri Jedi dell'universo di Star Wars.

Bomba Nova: una grande bomba magica lanciata dall'alto, uccidendo diversi nemici una volta arrivata a terra. Ai livelli più alti questa inseguirà i nemici per qualche secondo, creando altre 2 bombe.

Cantore Solare: può aumentare l'efficacia di tutte le abilità dello Stregone (agilità, resistenza, forza). Al livello più alto permetterà di scagliare una bomba solare sotto il proprio Guardiano in aria.


Aspettiamo di provarlo e vediamo cosa ci preserverà....costato 500 milioni di dollari e con una longevità (a detta degli sviluppatori) di 10 anni, non può che stravolgere le nostre vite....ma sarà realmente cosi?!?! 

A voi la parola....commentate con i vostri parere e considerazioni!!!

Nessun commento:

Posta un commento