mercoledì 6 marzo 2013

Recensione: Ratchet & Clank: Alla ricerca del tesoro

Episodio molto simpatico, forse un pò troppo breve . . . La storia riprende dalla fine di Ratchet & Clank: Armi di distruzione proponendo un Ratchet (alla ricerca del suo amico Clank, catturato dagli Zoni in Armi di distruzione) coinvolto in una guerra contro una banda di pirati robot, sul pianeta Merdegraw.

Dopo essere stato scaraventato in un'isola, Ratchet decide di esplorarla e trova una cittadina a cui dovrà aiutarli a riparare delle eliche per attivare l'energia. Successivamente Ratchet andrà in una cava con Rusty Pete e risveglierà lo spirito di Darkwater (il capo della banda dei pirati). Dopo ritornerà all'isola e partirà verso il covo di Darkwater per poi affrontare nel Mare delle Azzorre il pirata Slag posseduto da Darkwater. L'obiettivo principale di Ratchet è cercare di ottenere la Stella Fulcro: un tesoro che potrebbe essere il solo collegamento con la dimensione degli Zoni.
Durante l'avventura (che si svolge in quattro ambientazioni) Ratchet è aiutato da alcuni personaggi presenti nel gioco precedente (come ad esempio Talwyn). Alla fine del gioco appare una scritta: "L'avventura continua a fine 2009", il successivo episodio della saga è Ratchet & Clank: A spasso nel tempo.
Un buon titolo, forse ho sbagliato ad iniziare la serie da questo episodio . . . spero di trovare il seguito in negozio, così da carpire saggiare meglio la particolarità del Brand.

Nessun commento:

Posta un commento